• It
  • En
image
Incontri

Affinità e divergenze tra il geografo Farinelli e noi

Nell'ambito della rassegna das.07 Tempi Nuovi
30 aprile 2024

​​​​​​​​​Lo spazio della città sia nella sua rappresentazione realistica - mappe, cartografie, fotografie - che nella sua accezione distopica di luogo della narrazione fantascientifica, è una delle principali ispirazioni del progetto das.07 Tempi Nuovi

In un dialogo aperto con Franco Farinelli - geografo, professore emerito dell’Università di Bologna - l’artista Stefano Non e il curatore Claudio Musso cercheranno di indagare l’influenza dei modelli estetici contemporanei - internet, realtà virtuale, videogioco - sulla concezione dello spazio in un mondo in continuo cambiamento.

L'evento rientra nella rassegna das, dialoghi artistici sperimentali, che per la settima edizione propone un articolato progetto site specific di Stefano Non, dal titolo TEMPI NUOVI, a cura di Claudio Musso.​

In Torre Unipol il progetto espositivo  -x-=+ (Costruire sull’assenza del referente)​​ ​ è una riflessione personale dell'artista sulle conseguenze delle scoperte scientifiche in materia di spazio-tempo.

In Porta Europa il progetto espositivo Giraffa con giraffine cosmiche al museo terrestre​ invita gli spettatori ad una riflessione sull'idea di museo e di musealizzazione postumana.​​


Libero con prenotazione obbligatoria

Martedì 30 aprile ore 18:00

CUBO in Torre Unipol – Via Larga, 8 Bologna



Newsletter

 

 

Newsletter
/