• It
  • En
image

Prospettiva Donna

La prima polizza dedicata alla donna

​​La Compagnia Assicuratrice Unipol (è questa la denominazione ufficiale con cui inizia la sua attività nel 1963) si è sempre proposta come una forza vicina alle esigenze delle famiglie, delle persone e delle imprese, interpretando in modo originale le istanze che provengono dal corpo sociale. La fine degli anni settanta e l'inizio degli anni ottanta del XX secolo sono un periodo di grandi cambiamenti politici, economici e sociali. Tra questi, uno dei più rilevanti e destinato a produrre conseguenze di lungo periodo, è il mutamento del ruolo della donna, per effetto dell'evoluzione complessiva della società e della pressione dei movimenti femminili e femministi. Cresce la presenza femminile nel mondo del lavoro, nella cultura, nella politica e nelle istituzioni. Unipol intuisce che si sta formando un nuovo mercato potenziale con nuove esigenze di tutela e sicurezza. Nasce così, nel 1984, la polizza multirischio Prospettiva Donna, il primo programma assicurativo italiano ideato specificamente per il pubblico femminile e le famiglie; ha una parte di copertura dei più comuni rischi personali e familiari e una parte di previdenza integrativa. Negli anni successivi la compagnia consoliderà il rapporto con l'utenza femminile proponendo la Polizza infortuni per la donna (1994).    



   

​ 



​Gli interessati che vogliono sviluppare la loro ricerca, estendendola ad altre risorse archivistiche, possono trovare assistenza scrivendo a: archiviostorico@cubounipol.it

CUBO in Porta Europa
Piazza Vieira de Mello, 3 e 5
40128 Bologna

Orari di apertura
  • Lunedì09:30 - 20:00
  • Martedì09:30 - 23:30
  • Mercoledì09:30 - 20:00
  • Giovedì09:30 - 23:30
  • Venerdì09:30 - 20:00
  • SabatoChiuso
  • DomenicaChiuso
Contatti

Tel. (+39) 051 507 6060
info@cubounipol.it

Newsletter
Seguici su
Scarica l'App
googleplayappstore

Copyright @ Cubounipol